Archivio tag: tentato omicidio

Aggressione omofoba a Palermo Gay preso a martellate in un internet point

30-04-2013 – Aggressione omofoba a Palermo Gay preso a martellate in un internet point 

Palermo – (Adnkronos/Ign) – La vittima, un romeno di 24 anni, stava guardando un sito con immagini di uomini quando è stato insultato. Ne è scaturita una lite e la violenza

Palermo, 30 apr. – (Adnkronos/Ign) – Un romeno di 24 anni è stato prima insultato e poi preso a martellate in un internet point in via Torino a Palermo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane stava guardando un sito con immagini di uomini, quando è stato insultato. Ne è scaturita una violenta discussione al culmine della quale uno dei clienti del locale ha preso un martello e ha aggredito il romeno. Il 24enne, immediatamente soccorso, è stato trasportato al Pronto Soccorso, dove i medici gli hanno dato alcuni punti. Indagini sono in corso per risalire all’identità del suo aggressore. “Esprimiamo la nostra solidarietà alla giovane vittima oggi di un’aggressione omofoba in un internet point a Palermo”, dicono i componenti della giunta comunale, targata Leoluca Orlando, che aggiungono: “Episodi come questo, per fortuna del tutto minoritari e che non esprimono il sentire comune dei palermitani, confermano però quando giusto e anzi necessario sia impegnarsi per la tutela dei diritti di tutti e di tutte contro ogni forma di violenza. Proprio in questa direzione si muove l’organizzazione del Palermo raid”.

Fonte: Adnkronos/Ign

Fa sesso con un 41enne gay e poi lo accoltella: arrestato 21enne turco

15-04-2013 – Roma: fa sesso con un 41enne gay e poi lo accoltella: arrestato 21enne turco

Roma – Si erano conosciuti su una chat, e, senza troppi preliminari o giri di parole, erano andati subito al dunque, accordandosi per incontrarsi e consumare un rapporto sessuale. Dopo l’incontro, avvenuto lo scorso 7 aprile, però qualcosa era andato storto: l’amante occasionale aveva chiesto al padrone di casa, un romano 41enne, di consegnargli soldi e preziosi e, al suo rifiuto, lo aveva accoltellato riducendolo in fin di vita.
Oggi però l’aggressore è stato arrestato: si tratta di un cittadino turco di 21 anni, le ui iniziali sono A.M.Y., nella capitale senza fissa dimora.
Il giovane è stato rintracciato dalla polizia nella zona di piazzale Ostiense proprio mentre si preparava a lasciare l’Italia. Condotto in commissariato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto, dovrà rispondere di tentato omicidio, mentre, nel frattempo, è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.
Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due si erano conosciuti on line e, dopo aver “messaggiato” in chat, si erano dati appuntamento nell’appartamento del 41enne, a Tor Carbone. Dopo l’incontro, l’ospite ha estratto un coltello e intimato al proprietario di casa di consegnargli i soldi ma l’uomo ha reagito: rimasto ferito in modo grave, è riuscito per fortuna a chiamare un amico per farsi soccorrere.
Trasportato in ospedale e ricoverato in prognosi riservata, è stato trasferito al San Camillo e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Fonte: Roma Oggi Notizie