Carlo Taormina shock, omofobia senza limiti: “Gente malata, figlio gay tragedia insuperabile

Carlo Taormina ci ha regalato un’altra perla di saggezza, che va ad aggiungersi a tutte le dichiarazioni omofobe di questi anni: l’avvocato ex deputato di Forza Italia non prova vergogna per ciò che dice e siamo noi al posto suo a sentirci in imbarazzo; pensate che ha avuto il coraggio di dire che “la maggioranza delle persone la pensa così”: l’omosessualità – secondo lui – è un’anomalia genetica, fisica e mentale.

“Ritengo – ha poi continuato – che si possa sapere prima della nascita, perché ci sono anomalie genetiche. […] Certe cose mi fanno ribrezzo. Ho una crisi di rigetto, mi viene il vomito. Mi fa ribrezzo vedere due persone dello stesso sesso fare porc**rie. Mi fa schifo il rapporto tra uomini, è gente malata. Comunque, basta che non diano fastidio agli altri”.

Avere un figlio gay?

“Sarebbe una tragedia insuperabile”.

E se pensate che tutto sia finito con le dichiarazioni rilasciate alla trasmissione radio La Zanzara, vi sbagliate di grosso:

“Voglio essere libero di dire che gli omosessuali sono malati, no nozze gay e schifo baci gay”.

Sono queste le parole che ha scritto su Twitter.

Fonte: http://www.queerblog.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *